Intensità e Persistenza

 

Quando piace una fragranza vogliamo che ci “vesta” per diverse ore, vogliamo che persista su di noi, vi sono poi persone che amano sentirsi avvolti da una forte intensità della fragranza, altre amano un approccio più delicato. Questi sono fattori soggettivi legati al gusto personale, che si possono modulare una volta che si conosce la risposta del prodotto su di noi. E’ bene comunque sapere che quando, di un profumo, si parla di intensità e persistenza entrano in gioco molteplici fattori che non sono legati solo alla qualità del prodotto. Andiamo in ordine, se parliamo di intensità nella prima ora dall’applicazione si percepisce un fattore oggettivo, e cioè la quantità di fragranza contenuta nel profumo (vedi articolo Eau de toilette o Eau de parfum), vi sono EDT (Eau de toilette) molto economiche che la fragranza la vedono “per sfioramento” per così dire, cioè ne contengono una percentuale così bassa che l’intensità viene percepita solo per poche decine di minuti.  Assodato che stiamo usando una buona EDT o meglio una EDP (Eau de parfum), parliamo ora di persistenza, che è l’argomento che più sta a cuore a chi ama “vestirsi” di una fragranza. Bisogna partire col dire che le multinazionli che controllano la diffusioni di diversi profumi di marca hanno investito molto nella ricerca per migliorare questo aspetto, purtroppo si spingono così in là con l’uso di sostanze estranee alla naturalità di un prodotto, che si rendono necessari (anche se negano) test fatti su animali. Sensibilizzate poi da una caduta di immagine, pare che negli ultimi anni questi test siano stati (almeno in parte) sostituiti da algoritmi (simulazioni via software). Di che sostanze parliamo? Parliamo di “muschi e resine”, ad effetto fissativo ed isolante sulla pelle, questo per ottenere una maggiore persistenza con minori quantità di fragranza. Pensare ad una sostanza fissativa riconduce alla logica, perchè però sostanze isolanti? Perchè per prime (grazie ai forti investimenti nella ricerca) le multinazionali hanno compreso che la risposta di un profumo sulla pelle non viene “modulata” solo dal tipo di pelle ma interagisce con il nostro sistema immunitario, ecco svelato perchè in particolare la persistenza del medesimo prodotto può variare da persona a persona. In sintesi il nostro sistema immunitario può essere più o meno sensibile agli ingredienti di una fragranza ed agire di conseguenza, riducendone l’effetto. Speriamo con queste poche parole di aver chiarito alcuni aspetti legati all’intensità e persistenza di un profumo.

One parfums garantisce i propri prodotti per una intensità e persistenza molto vicina o superiore al profumo di riferimento a cui si ispira.

One parfums ha scelto la strada della naturalità, non testa su animali, “non serve”!

© Copyright ONE PARFUMS